Messina 19 marzo 2017 – Oggi, il CUS Unime ospiterà l’undicesima edizione del “Memorial M° Franco Costa”,
valido come prima tappa del Criterium Giovanissimi di Judo.
Grande successo di partecipanti Memorial che si terrà al PalaNebiolo. Alla manifestazione, infatti,
parteciperanno 350 atleti in rappresentanza di 40 Società provenienti da tutta la Sicilia e dalla
vicina Calabria. Oltre alla medaglia ricordo della manifestazione, tutti gli atleti primi classificati
riceveranno la coppa del Memorial; infine, la Società con il maggior numero di atleti primi
classificati riceverà il “Trofeo M° Franco Costa”.
Gli atleti cussini, come nelle scorse edizioni del Memorial anche quest’anno faranno la parte del
leone, suddivisi nelle categorie Fanciulli e Ragazzi. Questi gli atleti del CUS Unime che
prenderanno parte alle gare. Per la Classe Fanciulli scenderanno sul tatami Gabriele Caronella,
Antonio Scimone, Francesco Daniele Pacino, Alessio Isgrò, Luca La Corte, Rachele Andrè, Juliana
Catanzaro, Mario Inguanti, Benedetto Mirando, Rosario Zagami e Marco Guarnera. Per la
categoria Ragazzi gareggeranno Umberto Andrè, Gabriele Di Cola, Salvatore Bongiorno, Manuel
Mondo, Mattia Mondo, Federica Grasso, Giorgia Galletta, Daniele Di Bernardo e Gabriele Lauria.
Nello scorso fine settimana, invece, Il CUS Unime si è recato a Conegliano (TV) per il trentesimo
Torneo Internazionale Vittorio Veneto. La prima a salire sul tatami per i colori degli universitari è
stata Carolina Costa, che ha affrontato le avversarie con la consueta grinta. Nel primo incontro la
Costa ha vinto per superiorità tecnica contro la torinese Bortolotto. Vittoria per ippon prima del
tempo anche nel secondo incontro (valido per l’accesso alla finale) contro la veneziana Cauduro.
Nella finale la cussina ha conquistato la medaglia d’oro superando, ancora una volta per ippon
prima del tempo la piemontese Malerba.
Nel pomeriggio, invece, si sono confrontati con i loro coetanei i piccoli judoka del CUS Unime,
ottenendo anche due bellissimi primi posti con Francesco Daniele Pacino (classe Fanciulli 29 Kg) e
Giorgia Galletta (Classe Ragazze 40 Kg). Al secondo posto sono arrivati Juliana Catanzaro (Classe
Fanciulle 29 Kg), Antonino Scimone (Classe Fanciulli 26 Kg), Gabriele Caronella (Classe Fanciulli
40 Kg) e Umberto Andrè (Classe Ragazzi 40 Kg).
La seconda parte della competizione è stata riservata alle Classi Esordienti B ed Esordienti A. Il
CUS Unime ha schierato tra gli Esordienti B Giuseppe Bonaccorso (45 Kg) mentre tra gli Esordienti
A hanno partecipato Emanuele Caronella (45 Kg, medaglia d’argento), Sofia Andrè (48 Kg, settimo
posto) e Giorgia Lucà (48 Kg).
Valeria Ruggeri

LASCIA UN COMMENTO