Palermo 10 aprile 2017 – Nuovo grande successo di partecipazione per il secondo appuntamento della manifestazione “La domenica Favorita” nonostante altre manifestazioni previste in città. Teatro di questa nuova
domenica tra attività ludiche, sportive e culturali è stato come
sempre il Parco della Favorita chiuso al traffico veicolare per
l’occasione.

Particolarmente affollate sono stati gli appuntamenti a Villa Niscemi
con la lettura della vera storia del leone Gedeone, lo Sketch Tour,
passeggiata nel parco con partenza dal piazzale della Palazzina Cinese
dove sono state raccontate storie e leggende dei luoghi e la prova di
Orienteering a piazzale dei Matrimoni. Presso le ex Scuderie
Borboniche a tantissimi bambini è stata raccontata la Palermo Fuori
porta con esibizioni di trekking lungo un itinerario tra storia e
natura con visita guidata alla scoperta dei segreti sui cicli
biologici.

Grandi e piccini poi sono stati spettatori della mostra nazionale
cinofila del Pastore Tedesco al Campo Ostacoli Giuseppe Di Matteo.
Villa Niscemi è stata tappa d’inizio della visita guidata all’interno
del Parco tra i siti archeologici e naturalistici più importanti e
sede dell’esibizione e attività di combattimento storico e scherma
medievale. Successo, infine per la Festa per il 56° l’anniversario del
cane abbandonato che si è svolta presso il Rifugio Favorita.

“Per la seconda volta consecutiva – ha commentato il sindaco Leoluca
Orlando – i cittadini palermitani si sono impossessati del Parco della
Favorita chiuso alle autovetture. Anche questa domenica è stata una
occasione di grande festa, malgrado la coincidenza con altre
importanti manifestazioni in città, con tantissimi eventi dedicati ai
bambini e ai grandi. Si conferma cosi il cambio culturale della nostra
città e la voglia di amore per il Parco delle Favorita e per una nuova
visione di città”.

Il prossimo appuntamento con la domenica Favorita sarà per il 23
aprile.

LASCIA UN COMMENTO