Messina – Avviato a Novembre, prosegue con ottimi risultati il progetto formativo programmato per la sua terza edizione consecutiva dal settore Baseball/Softball del CUS Unime e che coinvolge gli alunni delle quarte e quinte classi dei cinque Istituti Comprensivi aderenti all’iniziativa (I.C. Boer-Verona Trento, I.C. n. 13 Albino Luciani, I.C. Cannizzaro-Galatti, I.C. n. 15 Elio Vittorini, I.C. n. 11 PainoGravitelli). Il progetto formativo, che proseguirà sino a febbraio 2018, si pone gli obiettivi di arricchire e consolidare le esperienze di attività motoria e sportiva degli alunni favorendone e promuovendo in maniera concreta la partecipazione ad attività ludico-sportive meno tradizionali. Per raggiungere questi propositi i responsabili cussini del progetto (Libera Gullotta ed Emilia Ammirato – rispettivamente coordinatore e responsabile del settore baseball e softball del CUS Unime – ed il Prof. Carmelo Quagliata – responsabile dei rapporti con le Istituzioni scolastiche del Centro Universitario Sportivo per il settore baseball) hanno strutturato l’iniziativa in due fasi. Durante la prima fase, che si svilupperà da novembre 2017 sino al mese di febbraio 2018, i tecnici del CUS Unime svolgeranno attività all’interno dei plessi scolastici in orario curriculare con lo scopo di insegnare e mettere in pratica tecniche e regole di baseball e softball. La seconda fase sarà avviata nel mese di marzo 2018 e coinciderà con l’inizio del terzo Torneo Interscolastico tra i cinque Istituti coinvolti. Le partite del torneo si articoleranno in un primo momento tra classi dello stesso istituto scolastico; successivamente si sfideranno i diversi Istituti ed infine, ad Aprile, lo Stadio del Baseball Primo Nebiolo ospiterà la finalissima del Torneo, al termine della quale i componenti della squadra vincitrice si aggiudicheranno la borsa di studio/sportiva, consistente nella frequenza gratuita di una parte dell’attività agonistica di baseball/softball per la stagione sportiva in corso.

V.R.

LASCIA UN COMMENTO