Catania – Si è svolta, presso la Sala Turi Ferro dell’IC Cavour di Catania, l’incontro tra Marines della base Usa di Sigonella e gli studenti della scuola nell’ambito del progetto “Sport e alimentazione, in lingua inglese”. Un forte legame di amicizia inserito del programma di prossimità denominato “Community Relations” (COMREL). L’incontro è stato coordinato dal personale scolastico della “Cavour” e da Alberto Lunetta, responsabile delle relazioni esterne della Nassig americana. Nel corso della giornata i Marines hanno illustrato agli studenti, con l’aiuto di immagini, come nutrirsi in modo sano ed equilibrato senza commettere quegli errori comuni che possono danneggiare la loro salute. Una consapevolezza che dai banchi di scuola si sposta alla tavola facendo sempre una buona colazione ed evitando il “cibo spazzatura”o “junk food”. Durante la lezione gli studenti hanno rivolto ai marines, in inglese, delle domande sul cibo americano e sulle loro preferenze riguardo al cibo italiano. Finita la conferenza, il personale americano e gli studenti si sono spostati in palestra per delle dimostrazioni pratiche su come bisogna essere sempre in forma. Nel campo di calcio dell’istituto ha dato una grande prova di sè la giocatrice americana, della squadra di calcio femminile del Catania, Madeline Keane, accompagnata dal direttore sportivo, Davide Santonocito. «Per i nostri alunni è stato un momento di grande emozione e partecipazione- afferma la dirigente Maria Leonardi- ringraziamo i Marines e soprattutto il dottor Lunetta per la grande amicizia e disponibilità che ci hanno sempre dimostrato. Lo sport e l’alimentazione sono temi quanto mai attuali ed i nostri ragazzi sapranno mettere in pratica gli insegnamenti dei nostri amici a stelle e strisce». 

LASCIA UN COMMENTO