Sant’Angelo di Brolo (Me) – Ancora un altro trofeo che arriva in casa Nebrosport nel fine settimana del 5-6-7 ottobre 2018, in cui la scuderia è scesa in pista nelle strade della 23esima edizione della Cronoscalata Luzzi-Sambucina.

Prova davvero convincente per il sodalizio santangiolese che riesce a domare le salite cosentine. A conquistare il primato di classe RSD 2.0, è stato il Driver Salvatore Scibilia con la sua dirompente Alfa Romeo 147 JTD. Per quanto invece riguarda la classifica generale, l’alfiere Nebrosport è riuscito a piazzarsi al 94esimo posto.

Foto By Pietro Vizzari

LASCIA UN COMMENTO