Successo in amichevole ottenuto contro gli juniores del Marina di Ragusa

Ragusa – Il Mazzarelli scalda i motori. In attesa di conoscere i prossimi avversari del campionato di terza categoria, la formazione rossoblu sta lavorando sulla preparazione atletica agli ordini del preparatore Christian Manenti. “Nei primi giorni di ottobre – dichiara Manenti – abbiamo svolto un lavoro che puntasse al riequilibrio aerobico lavorando molto sulla corsa. Negli ultimi giorni ci stiamo concentrando sul potenziamento muscolare con sedute di allenamento sulla sabbia e devo dire che i ragazzi ci stanno mettendo tanto impegno, costanza e sacrificio. Nella parte finale della preparazione invece ci dedicheremo alla velocità”.

La squadra risponde bene anche tatticamente e sul rettangolo di gioco raccoglie i primi frutti, nel corso dell’amichevole di mercoledì scorso la squadra di mister Angelo Scalone si è imposta sugli juniores del Marina di Ragusa per due reti ad una.

In grande spolvero i neo acquisti Francesco Proietto e Orazio Di Fede, quest’ultimo con la sua doppietta ha regalato la vittoria, seppur simbolica, ai compagni.

“E’ stato un test molto importante – ha affermato il dirigente Roberto Burrafato – Al di là della vittoria abbiamo visto una squadra unita che copriva il campo in ogni suo spazio. Questo è un gruppo molto affiatato e i ragazzi stanno dimostrando sul campo la giusta personalità. Il carico di lavoro atletico di queste settimane è stato davvero intenso e siamo certi che per l’inizio del campionato, saremo pronti per affrontare al meglio le partite ufficiali”.

Programmato per venerdi prossimo un altro test amichevole contro gli juniores dell’Asd Ragusa Calcio 1949.

V.L.

LASCIA UN COMMENTO