Messina – Esordio dei giovani cussini impegnati alla cittadella contro Barcellona. 4 squadre al via per un torneo che promette tanti scontri entusiasmanti.

Con la sospensione temporanea del torneo di Serie B prevista dal calendario per il Cus Unime è arrivato il momento di tuffarsi nel campionato di categoria under 16, che prenderà il via domani, sabato 24 novembre, con l’incontro della cittadella sportiva universitaria contro la PGS Don Bosco Barcellona, inizio alle ore 15:00. 4 le squadre che prenderanno parte al torneo giovanile: oltre ai cussini ai nastri di parte PGS Don Bosco Barcellona, Hc Ragusa e Polisportiva Valverde Catania. Un campionato che promette bene, ne è certo Giacomo Spignolo, Responsabile Tecnico del settore giovanile del Cus Unime, coadiuvato da Daniele Romano in veste di assistente allenatore e dal Prof. Roberto Raco in qualità di preparatore atletico del settore giovanile. “L’obiettivo è quello di creare un gruppo unito e coeso tra giocatori di 3 annate diverse – questa l’analisi di Spignolo – Crescere dal punto di vista tecnico ed agonistico. Qualcuno di questi ragazzi e già pronto per l’impegno; altri, invece, devono crescere e migliorare ma queste sono le occasioni per farlo e tutti, sin dai primi allenamenti, hanno dimostrato di volerlo fortemente. Da parte mia sono certo che i nostri giovani faranno bene ed affronteranno quest’esperienza senza alcun timore già da sabato, contro un team difficile da affrontare. Ci siamo preparati curando moltissimo le varie fasi difensive per farci trovare pronti nelle ripartente, potendo contare su diversi atleti molto tecnici e veloci. Adesso parola al campo”.

Programma 1° giornata – Sabato 24, h. 15:00 Cus Unime ASD – PGS Don Bosco Barcellona Pol. Valverde – HC Ragusa

V.R.

LASCIA UN COMMENTO