Un punto per restare attaccati al gruppo d’alta classifica

Ragusa – Si allunga la striscia positiva del Mazzarelli. La formazione di mister Angelo Scalone pareggia contro il Pozzallo Due e si porta in seconda posizione in classifica a tre lunghezze dalla capolista Monterosso. La cronaca della gara ha visto la formazione rossoblu subire la rete degli ospiti allo scadere del primo tempo e soltanto una prodezza su punizione dell’attaccante Guastella ha strappato un pareggio meritato. “E’ sicuramente un punto guadagnato – ha commentato Roberto Burrafato, dirigente dell’Asd Mazzarelli – Dopo essere andati sotto di un goal nel primo tempo siamo entrati negli spogliatoi con la convinzione di giocare la seconda frazione di gioco con più grinta e cattiveria agonistica. Così è stato perchè il piglio alla gara è cambiato e siamo riusciti ad impostare il nostro gioco”. I rossoblu in formazione rimaneggiata, tra infortunati e squalificati, affronteranno domenica il Cassaro nella prima trasferta della stagione. La squadra siracusana è reduce da un pareggio casalingo contro la prima della classe. “Cassaro è un avversario che conosciamo e sappiamo che non sarà partita semplice – ha continuato Burrafato – Abbiamo il dovere di dare continuità a questa striscia positiva di risultati se vogliamo restare attaccati al treno dele prime in classifica”. La formazione titolare scesa in campo è stata composta da Scannavino, Burrafato, Battaglia, Fumia S., Fumia D., Licitra S., Carrubba, Proietto, Guastella, Di Fede e Moriggi.

Risultati 3^ giornata campionato terza categoria

Cassaro Calcio – Monterosso Calcio 1-1

Gela FC – Amatori Gela 0-0

Real Ganzaria – Primavera Acatese 1-4

Città di Vittoria – Real Ragusa rinviata

Asd Mazzarelli – Pozzallo Due 1-1

V.L.

LASCIA UN COMMENTO