Ragusa – Ottimo momento per le ragazze della Serie B della Virtus Eirene, allenate da Yvan Baglieri e Gianni Lambruschi. Dopo la vittoria di sabato scorso contro la Rescifina Messina per 75-60, le giovani promesse biancoverdi si godono il terzo posto solitario in classifica: sicuramente un ottimo risultato dal momento che si tratta di una squadra formata per metà da ragazze di 16 anni, che disputano un campionato senior. E sabato prossimo le ragusane faranno visita alla Rainbow Catania, prima in classifica, per provare a giocarsela fino in fondo e continuare a fare esperienza. “Sono sempre indispensabili le prestazioni di Stroscio e Gatti, ben coadiuvate da Bongiorno, Savatteri e Rimi che finalmente hanno avuto modo di giocare insieme mettendo in campo ciò che tanto provano in allenamento. Per quanto mi riguarda sono sempre più soddisfatto anche dalla mentalità giusta che è stata messa in campo dalle 2002 Cardullo, Guastella, Occhipinti e dalle 2003 Bucchieri e Trovato, con ancora poca esperienza ma con tanti attributi nel giocare uno scontro diretto contro una squadra bene costruita. Ci godiamo il meritato terzo posto in solitaria ma continuiamo a lavorare in campo con tanta voglia di migliorare. Sabato giocheremo in casa della prima in classifica, squadra costruita per vincere il campionato, ma andremo a Catania senza dubbio per giocarcela e provare a riscattare la sconfitta rimediata nella partita di andata quando sopra di 18 punti all’intervallo abbiamo peccato di inesperienza e sprecato il vantaggio cedendo nei minuti finali. Giocheremo con la serenità che ci contraddistingue: so di avere delle ragazze che sanno mettersi in gioco facendo proprio ciò che il campo ci riserva e che mai si arrenderanno alle difficoltà che lo stesso ci presenterà”.

Ph:Bongiorno

Michele Farinaccio

LASCIA UN COMMENTO