Il pensiero di Ezio Raciti

Siracusa – “Dopo due sconfitte consecutive dobbiamo recuperare in autostima, c’è voglia di invertire la rotta. Turati? Ha avvertito un piccolo problema al polpaccio, valuterò fra stasera e domattina. Tatticamente siamo migliorati nella fase di non possesso, non così in attacco dove dobbiamo essere più veloci. Momento delicato dove parlo tanto con i ragazzi, c’è un dialogo continuo per avere unità di pensiero e dobbiamo percorrere la stessa strada. Contro la Reggina, che dopo il mercato invernale probabilmente ha il miglior organico del girone, dobbiamo ripetere la stessa partita disputata con il Catania”

LASCIA UN COMMENTO