partita-sparta-palermo-prizziPalermo 14 novembre 2016 – Vittoria di misura dei padroni di casa, nel campo “Rosolino Lo Cicero” di via Papa Sergio. Nel primo tempo la partita si gioca su ritmi bassi con diverse interruzioni che condizionano l’andamento della partita. Si segnalano in particolare numerosi falli e fuorigioco fischiati dall’arbitro Giuseppe Lipari da Trapani

Nel secondo tempo la storia cambia, le squadre si allungano e gli attaccanti trovano maggiori spazi. Al 25′ il Prizzi si rende pericoloso con una punizione di Bonomonte che viene messa in calcio d’angolo da Schillaci. Poco dopo arriva la risposta dello Sparta Palermo che impensierisce il giovane portiere Lo Bue per due volte. Al 31′ i padroni di casa passano in vantaggio con una punizione calciata e messa a segno da Fucarino che approfittando della disattenzione del portiere calcia e insacca. Non poche sono le proteste che portano l’arbitro a dare 6 minuti di recupero. All’ultimo il Prizzi sfiora il pareggio su colpo di testa di Canzoneri. Finisce 1-0 con le proteste dei tifosi di casa.

Risultato:

Sparta Palermo: 1

Prizzi: 0

Formazioni:

Sparta Palermo: Schillaci, Cimino, Quartararo, Tagliaremi, Fiorellino, Tuzzolino, Petitto, La Mattina (Patti 6′ st), D’Anna (Lo Cicero 18′ st), Parrinello (Badalamenti 44′ st), Di Giovanni

A disposizione: Lo Iacono, Badalamenti, Patti, Romano, Lassalle, Maltese, Lo Cicero.

Allenatore: Lo Cicero Vincenzo

Prizzi: Lo Bue, Cilano, Di Franco, Giannini, Vaiana (Rizzuto 25′ st), Canzoneri, Mazzeo, Bonomonte, Mulè, Tummarello, Fucarino

A disposizione: Grassedonio, Pecoraro, Rizzuto, Macaluso

Allenatore: Vaiana Maurizio

Arbitro: Giuseppe Lipari da Trapani

Note:

Ammoniti: Tagliareni, La Mattina, Mulè, Canzoneri, Fiorellino

rgibiino@gdmed.it Roberto Gibiino

LASCIA UN COMMENTO