Ragusa 3 dicembre 2016 – Doppio appuntamento, oggi e domani al PalaMinardi di Ragusa. Alle 14,30 scenderà in campo la Serie B che affronterà la Casaramona Messina nella gara valida come ultima giornata del girone d’andata. Le giovani aquile biancoverdi di coach Gianni Recupido vogliono chiudere in bellezza questa prima parte del girone, con una vittoria che le confermerebbe nelle zone più alte della classifica. Domani alle 18,00, invece, torna in campo la prima squadra, che dopo la vittoria di giovedì scorso in Eurocup, ospiterà la Saces Dike Napoli nella nona giornata della regular season. Un incontro dai tantissimi motivi di interesse, non solo di classifica. Tornerà infatti da avversario l’ex tecnico biancoverde Nino Molino, adesso titolare della panchina di Napoli, e torneranno da avversarie Deborah Gonzalez e Sabrina Cinili. “E’ senz’altro una buona occasione per agganciare Napoli in classifica e portarsi un po’ avanti – dice coach Gianni Lambruschi – sicuramente una partita molto interessante, ha dei contenuti particolari per diverse persone, ma alla fine è sempre una partita, vale sempre due punti come le altre e ogni partita dovrebbe avere motivazioni importanti per le giocatrici. Questa, in particolare, è una partita che ha un passato. Il pubblico? Il pubblico è tifoso della squadra, mi aspetto che vengano tributati i giusti applausi iniziali a chi c’è stato prima e guai se non fosse il contrario. Ma poi ci sarà una partita da giocare e noi siamo pronti a giocarla, dato che anche quegli acciacchi dei giorni scorsi sembrano essere stati lasciati alle spalle”.

Michele Farinacciosquadra-5

LASCIA UN COMMENTO