Messina 15 gennaio 2017 – Manca ormai pochissimo all’inizio del campionato nazionale di pallanuoto maschile di serie B ed il CUS Unime piazza il colpo a sensazione garantendosi le prestazioni sportive del nazionale slovacco Samuel Balaz.
Ventitreenne di Novaky, attaccante rapido e dal tiro potente. Queste sono le peculiarità dell’ultimo
rinforzo cussino, alle quali si aggiunge anche una bella esperienza in campo internazionale: Balaz,
infatti, vanta tante presenze con la propria nazionale ed è reduce dall’ultimo campionato europeo
svoltosi a Belgrado.
Ad una settimana dall’inizio del torneo cadetto, previsto per sabato 21 gennaio con l’esordio del
CUS Unime in trasferta contro la Nuoto 2000 Napoli, gli universitari aggiungono un’ulteriore freccia
al proprio arco, consolidando un gruppo già di livello e che, certamente, dirà la sua anche in questa stagione.
“Balaz è un attaccante che può giocare sia a destra che a sinistra del semicerchio d’attacco commenta con soddisfazione il mister del CUS Unime Sergio Naccari – ci aspettiamo molto in fase
realizzativa e sono certo che sarà un elemento di riferimento per tutti noi. Samuel è un “nazionale”,
ed in quanto tale impiegato in tutte le maggiori manifestazioni mondiali: questa sua esperienza
sicuramente gioverà al gruppo intero”.
L’atleta slovacco sarà in Cittadella già da lunedi e si aggregherà immediatamente al gruppo.

Valeria Ruggeri

LASCIA UN COMMENTO