Messina 9 febbraio 2017 – Battuta d’arresto del CUS Unime che, alla Palestra Juvara, viene sconfitto con il finale di 3-1 dalle
padrone di casa del Tremonti ed interrompe la rincorsa alle posizioni di vertice del Campionato
provinciale di Prima Divisione.
Nello scontro con il Tremonti dell’ex tecnico cussino Marika Di Bartolo il CUS cede le armi in quattro
combattutissimi sets, durante i quali entrambe le squadre hanno giocato punto a punto, lottando su
ogni pallone e dando vita ad una gara divertente e spettacolare.
Le universitarie si presentano all’incontro con scarsa lucidità, a causa di varie assenze ed infortuni
che hanno reso la settimana abbastanza travagliata. Dalla parte opposta, invece, le ragazze del
Presidente Omodei sono apparse determinate e vogliose di riscattarsi prontamente dopo qualche
piccolo passo falso in campionato che ha portato anche all’avvicendamento del tecnico in panchina.
Le cussine iniziano bene con Donato in regia, opposto Settineri, al centro la coppia Camarda –
Mondello ed in banda Salvato – Albani, una delle migliori coppie di attaccanti del torneo. Dopo un
sostanziale equilibrio, però, la squadra di casa riesce a prendere il sopravvento costruendo un
piccolo margine di vantaggio (+7), cancellato prontamente da una superba prestazione in battuta di
Valeria Palmisano. Ma l’ennesimo errore in ricostruzione condanna le cussine alla perdita del set
(26-24), segnando in maniera decisa l’andamento dell’incontro. Nei successivi giochi, infatti, il
leitmotiv non cambia – ad eccezione del terzo set vinto per 25-17 dal CUS Unime – con le ragazze
allenate da Mister Laganà costrette ad inseguire in virtù di tanti errori diretti (ben 64 in tutta la partita).
Quanto di buono costruito in attacco, alla fine, è stato vanificato da amnesie difensive e tanti errori
in ricostruzione, immancabilmente imputabili alla giovane età delle ragazze in campo e che fanno
parte di un progressivo processo di crescita di tutto il gruppo.
Appuntamento a sabato prossimo, presso il PalaSport della cittadella sportiva universitaria, pre
l’incontro con il Team Volley.
Messana Tremonti – CUS Unime 3-1 (26-24, 25-22, 17-25, 25-20)
Messana Tremonti: Orlando E., Danzi, Giordano, Mafodda (K), Regalbuto, Giuffrida, Orlando R.
CUS Unime: Albani, Billè, Camarda, Donato, Mondello, Palmisano, Salvato, Santamaria, Settineri
(K), Vadalà.
Arbitro: Vincenzo Romeo
Valeria Ruggeri

LASCIA UN COMMENTO