Ragusa 24 febbraio 2017 – Il sindaco Federico Piccitto e l’assessore all’edilizia sportiva, Massimo Iannucci, hanno effettuato un sopralluogo presso il palazzetto comunale dello sport “S. Padua” di via Zama e presso l’impianto sportivo “Giovanni Biazzo” per avere contezza dei lavori eseguiti nelle due strutture. In relazione all’impianto di via Zama, è stata ultimata in tempo record l’installazione dei 32 nuovi fari con tecnologia led destinati ad illuminare i parquet del campo di basket. Già da ieri sera i nuovi corpi illuminanti sono entrati in funzione in occasione della partita di pallacanestro maschile di serie C tra Basket Club Ragusa e Sport Club di Gravina di Catania. I nuovi fari, che consentiranno di dimezzare il consumo di energia elettrica, sono stati acquistati dall’ amministrazione comunale e installati da Basket Club, società che gestisce il palazzetto, con la collaborazione della ditta Regran s.r.l. di Ragusa.
Completato anche l’intervento di manutenzione del manto in erba sintetica presso l’impianto sportivo di via Archimede, a cura della ditta Piscine Sirio Sport s.r.l. di Modica. “Mi complimento con la società Basket Club e con la ditta Regran per avere installato i faretti in anticipo rispetto ai tempi previsti – ha sottolineato l’assessore all’edilizia sportiva, Massimo Iannucci – Un intervento importante per la funzionalità e la praticabilità dell’impianto, così come anche l’ultimazione del manto in erba sintetica della struttura di via Archimede ci permette di rendere pienamente fruibile uno degli impianti sportivi più frequentati della città”.

LASCIA UN COMMENTO