Ragusa – Va a Ragusa gara1 dei quarti di finale playoff scudetto con Lucca. Le biancoverdi di coach Gianni Recupido si sono imposte nettamente, con il punteggio di 92-60, con un terzo quarto super nel quale, lasciando appena 9 punti alle avversarie, hanno di fatto chiuso la partita. Migliore marcatrice dell’incontro ancora Dearica Hamby, con 23 punti, seguita da Harmon che ne mette 20 e dalle altre due biancoverdi in doppia cifra: Romeo (13) e Consolini (11). Dopo una primissima parte di gara in equilibrio (50-41 il punteggio all’intervallo), come accennato, Soli e compagne si sono presentate con tutt’altro atteggiamento difensivo dopo l’intervallo lungo, scavando il solco necessario per aggiudicarsi il match poi vinto con un distacco più che convincente. Si replicherà adesso in terra toscana, domenica alle 20,30, nella gara che potrebbe anche chiudere la serie in caso di vittoria di Ragusa. Diversamente si renderebbe necessaria la bella, che sarebbe in programma ancora al Palaminardi  mercoledì 10, con inizio alle 19.30. “Partita iniziata abbasta in equilibrio – commenta coach Gianni Recupido – con qualche leggerezza in difesa soprattutto nel secondo quarto dove hanno segnato un po’ troppo anche perché abbiamo lasciato qualche tiro aperto sulle rotazioni. Nel terzo quarto abbiamo difeso nettamente meglio e la partita l’abbiamo indirizzata dove volevamo noi, ci hanno creato qualche problema a rimbalzo offensivo ma comunque è stata in controllo, entrambe abbiamo poi gestito le energie in vista di domenica che sarà una partita che riserverà tante insidie e nella quale loro venderanno carissima la pelle. Si giocherà sempre ogni tre giorni, e vincere è sempre meglio, perché aiuta a vincere quindi dovremo cercare di chiuderla”. La squadra partirà domani 6 aprile alla volta di Lucca.

Ph:Hamby

Michele Farinacci

LASCIA UN COMMENTO