Ragusa – E’ ancora una volta semifinale scudetto per la Passalacqua Ragusa, che liquida la pratica Lucca in due partite e supera agevolmente il primo turno della post season del massimo campionato di basket femminile. Partita nella quale Ragusa è partita subito forte, scavando già nei primi minuti quel break poi risultato decisivo per portare a casa la contesa ed evitare una “bella” che avrebbe potuto nascondere sicuramente qualche insidia. 49-77 il risultato finale dell’incontro con le doppie cifre di Hamby, Harmon, Kuster e Consolini e con le prime due anche in doppia doppia tra punti e rimbalzi, ma anche con tutte e 10 le giocatrici a referto. Per le biancoverdi si aprono dunque le porte della semifinale, che sarà giocata al meglio delle 5 partite e nella quale Romeo e compagne incontreranno la vincente dello scontro tra Venezia e Sesto San Giovanni. “Diversamente da gara1 – commenta coach Gianni Recupido – abbiamo cominciato molto meglio, eseguendo esattamente il piano partita, abbiamo gestito subito all’inizio e bene, poi abbiamo amministrato e siamo rimasti sempre in controllo della partita. Bene così: la semifinale scudetto era l’obiettivo minimo che ci eravamo proposti, ci siamo e ci siamo arrivati bene, adesso c’è in ballo qualcosa di più importante. Le ragazze avranno adesso un giorno e mezzo di riposo, ci rivediamo martedì pomeriggio e faremo una dura grande settimana di lavoro preparandoci al meglio per la fase davvero più calda della stagione. Ma in questo momento le ringrazio tutte, anche e soprattutto quelle che giocano di meno”. La semifinale si giocherà il 16 e 18 aprile in casa della meglio classificata, quindi gara3 è in programma il 22 aprile a campi invertiti così come gara4 in programma il 24, mentre l’eventuale gara5 si giocherà il 27 aprile. 

Ph:Kuster

Michele Farinaccio

LASCIA UN COMMENTO