Palermo – Sono già più di 100 gli appassionati iscritti alla Cronoscalata in bicicletta di Monte Pellegrino prevista per il prossimo sabato 8 giugno.

Il dato è stato fornito nel corso della conferenza stampa stampa di  presentazione della prima “Cronoscalata Città di Palermo”, gara ciclistica organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica “Biciclettando” che prevede due percorsi e tre categorie di gara fino alla piazza del Santuario lungo il percorso che è la palestra storica del ciclisti palermitani e che nel 1954 vide l’affermazione di Fausto Coppi.


Nella gara su “scala vecchia”,  (partenza prevista alle ore 12) si cimenteranno  le e-bike e le Mountain Bike, mentre nella gara  “classica” su via Bonanno (partenza prevista alle ore 15.00), gareggeranno le Bici da corsa.

Hanno preso parte all’incontro con i giornalisti, tra gli altri, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, l’Assessore Leopoldo Piampiano ed il Responsabile dell’Ufficio Cerimoniale, Nicola Corsini.

L’Assessore ha ringraziato gli organizzatori “che ci ricordano la possibilità e di danno l’opportunità di vivere in modo sportivo e sostenibile lo splendido promontorio di Monte Pellegrino, unendo il rispetto per questo luogo importante con la passione per le due ruote.”

Per il sindaco Leoluca Orlando, “questa è una iniziativa importante perché ancora una volta mostra lo spirito positivo con cui tanti cittadini si “appropriano” della città e dei suoi spazi per momenti di sana socialità.

Al di là dei risultati sportivi e delle classifiche, sarà certamente un bel momento della comunità degli sportivi e degli appassionati delle due ruote ecologiche.”

Le iscrizioni sono ancora possibili su www.lamontepellegrino.com

Per consentire lo svolgimento della manifestazione ciclistica, il Dirigente del  Servizio Trasporto Pubblico di Massa e Piano Urbano del Traffico ha disposto, con l’Ordinanza dirigenziale n° 578 del 09/05/2019, la limitazione temporanea della circolazione veicolare e pedonale nelle strade interessate dalla gara e la chiusura fino al termine della manifestazione della via Padre Giordano Cascini.

Maggiori informazioni alle pagine:

https://www.lamontepellegrino.com/

https://www.facebook.com/lamontepellegrino/

LASCIA UN COMMENTO