Ragusa – Grande emozione ma tanta voglia di far bene, in vista di un campionato che si annuncia esaltante ma allo stesso tempo difficile come quello della Serie A. Dopo la magnifica cavalcata della passata stagione la Virtus Ragusa Futsal si presenta alla stampa e alla città, nella sede dell’assessorato allo Sviluppo economico del Comune di Ragusa, alla presenza del presidente del sodalizio ibleo, Luca Causarano e del capitano della squadra, Sandra Brkan. A fare gli onori di casa, l’assessore Francesco Barone. Sono stati mesi di grande lavoro ed a questi altri ne seguiranno. Perché l’intento è quello di farsi trovare pronti al meglio nella nuova realtà, sfruttando tutte le potenzialità che un territorio unico come quello ragusano sa offrire.

Ci prepariamo alla prossima stagione cercando di fare le cose per bene e di professionalizzarci ancora di più – ha detto Luca Causarano – Veniamo da un’annata fantastica, che ci ha visti vincere il campionato e la coppa Italia di Serie A2 e adesso stiamo allestendo una squadra che sia in grado di fare bene. Ovviamente non potremo competere per il titolo, ma abbiamo contatti ben avviati con diverse giocatrici che annunceremo a breve, così come la guida tecnica. In serie A la maggior parte delle giocatrici, almeno quelle che poi giocano, sono straniere, e sicuramente noi attingeremo proprio al mercato straniero per potenziare la squadra. Invitiamo tutta la città a seguirci perché questo è uno sport che sa regalare emozioni e vi promettiamo che vi divertirete. C’è da sfatare il mito che la città di Ragusa sia fredda a livello sportivo. Abbiamo un progetto a medio e lungo termine che porteremo avanti e ci sforzeremo di farlo nel migliore dei modi”. Prima riconferma, in ordine di tempo, proprio quella del capitano della squadra, Sandra Brkan: “Sono molto contenta di continuare a fare parte di questa realtà – ha detto la giocatrice della Virtus Ragusa – Sappiamo che ci aspetta un campionato bello ma anche difficile e siamo pronte a disputarlo al meglio delle nostre possibilità”.

A rappresentare l’amministrazione comunale, come detto, l’assessore Barone: “Porto i saluti del sindaco Peppe Cassì che non è potuto essere qui. Auguro le migliori fortune a questa squadra che si sta professionalizzando sempre di più in questi mesi. Per quanto ci riguarda saremo a fianco a loro così come lo siamo per tutte le realtà sportive di questa città, che non stanno mancando di darci grandi soddisfazioni. E la Virtus Ragusa Futsal è certamente una di queste”. Presente, infine, Orazio Emmolo in rappresentanza di Formability, azienda che insieme all’ufficio stampa e ad Axel Film curerà la comunicazione della squadra. “La nostra collaborazione nasce da un’idea che è quella di creare un marketing sportivo strutturato – ha detto Emmolo – La nostra speranza è che tra qualche anno tutte le società sportive ragusane possano curare al meglio questo aspetto. Per quanto ci riguarda siamo ovviamente contenti di avere avuto questa opportunità dal presidente”.

L’organigramma societario:

Presidente – Luca Causarano

Vice presidente – Andrea Cilia

Direttore generale – Davide Nobile

Direttore sportivo – Gianni Pernazza

Responsabile tecnico – Marcello Mitthelman

Team manager – Pietro Palermo

Preparatore atletico – Marco Giglio

Allenatore Portieri – Salvo Andolina

Fisioterapista – Riccardo Palazzolo, Tiziana Mingrino

Medico – Marco Guardabasso

Media – Alessio Miceli Axel Film

Addetto stampa – Michele Farinaccio

Foto – Valentina Ferrigno

Social Media – Formability

Avvocato – Enrico Cassì

Michele Farinaccio

LASCIA UN COMMENTO