Ragusa – Dopo la sconfitta sul campo della Kick Off, torna a giocare in casa la Virtus Ragusa futsal, che alle ore 18,00 sarà impegnata al Palaminardi di Ragusa contro il Falconara, formazione che si trova al quinto posto in classifica a quota 18 punti e che è reduce dal successo casalingo con Tombolo. Un impegno dei più difficili per la formazione giallonera che dovrà fare valere il fattore campo contro un avversario che sta facendo molto bene, così come confermato dai risultati e dalla classifica. Ragusa è una squadra che sta cercando ancora di mettere in mostra tutto il proprio potenziale, che probabilmente è stato espresso soltanto a tratti in questa prima fase della stagione. La classifica parla di una formazione che in questo momento si trova a metà tra la zona più pericolosa e il sogno del raggiungimento dell’ottava posizione che al termine del girone d’andata significherebbe qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia: un obiettivo prestigioso e che ancora appare perfettamente alla portata delle ragusane, che però dovranno ritrovare gioco, grinta, determinazione e convinzione in sé stesse. L’organico che è stato allestito, d’altra parte, ha tutte le carte in regola per potere fare qualcosa di importante. E oggi ci sarà un’altra occasione per dimostrarlo.

Ph:Taina

 

LASCIA UN COMMENTO