Azioni, che evidenziano come l’impegno sportivo coincida sempre con la promozione di tutto il territorio

Ragusa – “La Sicilia nel cuore ♥️ Un doveroso bilancio della nostra tre giorni sicula, dove abbiamo cercato, con gli ovvi limiti temporali imposti dalla routine di una partita di serie A, di visitare quattro città della stupenda Val di Noto. Innanzitutto i ringraziamenti.

Ad Andrea Doria Doria Luca Casaurano, al suo eccellente Hotel Andrea Doria e a tutto il suo staff, alla Virtus Ragusa Futsal e a tutti i suoi dirigenti. Ospitalità, organizzazione e gentilezza sovrumani. Cercheremo di omaggiarvi allo stesso modo al ritorno. A Vincenzo Portelli. Ci hai sempre riempito di consigli fondamentali. Uno di questi era di fare e rifare questo viaggio. Ancora una volta avevi ragione…Alla Siclis Viaggi, la perfezione e puntualità chiamate agenzia.

Le nostre tappe. Marina Di Ragusa. Il mare ed il lungomare. Il sole e la luce. Il porto vecchio ed il porto turistico. Il pranzo in spiaggia il primo dicembre all’aperto.

Scicli, Modica, Ragusa Ibla. Tre città patrimonio dell’Unesco. Roberto Marini ed il suo fantastico viaggio nella storia, il barocco siciliano, le chiese, i duomi, i palazzi, le piazze, le case, i luoghi di Montalbano. I prodotti tipici che abbiamo assaggiato. Gli arancini, i cannoli, le torte di marzapane, il cioccolato, il Nero d’Avola, il Grillo Siciliano, i pomodori datterini, l’olio, la ricotta, le olive, le crudità da mille ed una notte. E per concludere il nostro consiglio: visitare questa isola. Per il suo mare, per le sue città, per la sua storia per i suoi prodotti unici, per la gentilezza dei siciliani.

Perché una volta che ci vai, e noi ci torneremo, la Sicilia ti rimane nel cuore!”

LASCIA UN COMMENTO